Convegno VEROCOST: un modello innovativo per la gestione ambientale ed economica del territorio costiero

24 Maggio, SALA VERDE CITTADELLA REGIONALE, Catanzaro

Con l'intervento di Mario Oliverio, Presidente della Giunta regionale della Regione Calabria e la partecipazione degli Ordini Professionali.

Il convegno è valido per i CFP ai sensi del Regolamento per l'aggiornamento della competenza professionale.

> Programma dell'evento qui.

> Posti limitati. E' necessaria la registrazione. Registrati qui.

VEROCOST

POR CALABRIA FESR-FSE 2014-2020

ASSE I – PROMOZIONE DELLA RICERCA E DELL’INNOVAZIONE
AZIONE 1.2.2 “Supporto alla realizzazione di progetti complessi di attività di ricerca e sviluppo su poche aree tematiche di rilievo e all’applicazione di soluzioni tecnologiche funzionali alla realizzazione delle strategie di S3”

Inizio attività: 01.12.2017

Durata: 24 mesi

Sostegno finanziario contributo concesso pari a € 498.605,20 su complessivi € 675.260,33 di spese ammissibili

 

L’obiettivo del progetto VEROCOST è quello di sviluppare un prototipo di Sistema Informativo di Supporto alle Decisioni (SSD) che dimostri come sia possibile, utilizzando opportune tecnologie e metodologie, migliorare il processo decisionale  riguardo alla definizione delle priorità gli interventi di difesa e di tutela della costa.

Più in dettaglio, il prototipo farà ricorso ad un’analisi multicriteri e costi-benefici che consentirà di individuare e suggerire le aree a priorità di intervento seguendo un approccio scientifico, e per quanto possibile oggettivo, e che incorpora opportunamente anche l’impatto  socio-economico di un fenomeno erosivo.

Al fine di validare l’approccio e le potenzialità del Sistema, il progetto prevede una sua sperimentazione su una Area campione, in una prospettiva di un futuro utilizzo replicabile in altre Aree e per altri contesti.

Le attività di progetto prevedono:

  • raccolta ed elaborazione di tutti i dati utili al fine di assegnare una stima del valore economico della costa per le aree oggetto di interventi di ripascimento/misti previsti dal Master Plan e in attesa di attuazione
  • selezione di una Area campione o pilota, sulla base della stima descritta sopra, per la quale Area verranno acquisiti nuovi dati al fine di:
    • aggiornare le previsioni della linea di costa in assenza e in presenza di interventi ipotizzati
    • effettuare una valutazione economica degli impatti associati, per fascia omogenea di rischio
  • implementazione di un cruscotto informativo di supporto alle decisioni (SSD) che consenta ad enti regionali e nazionali di avvalersi proficuamente dei risultati della sperimentazione ai fini della programmazione, pianificazione e progettazione di interventi già individuati o da individuarsi